In Trentino, nella Val di Gresta, una meravigliosa sede formativa: Agriturismo Maso Naranch

Imparare fuori dalle canoniche aule formative, avvalersi di metafore ricavate da attività sportive o ludiche, affidarsi a facilitatori professionisti, esaltare la componente naturalistica, lasciare la parola ai partecipanti, apprendere in azione e attraverso l’azione questi sono solo alcuni degli elementi che caratterizzano l’outdoor training.

L’apprendimento qui è  esperienziale:  entrano in campo emozioni e sentimenti a cui seguono  riflessione e concettualizzazione necessari ad estrapolare nuovi modelli di comportamento da applicare al lavoro come nella vita.

Allora perché non rendere un Agriturismo una location formativa di eccellenza! Natura, sport, emozioni, esperienze, riflessione e concettualizzazione, non vedo controindicazioni verso prati, boschi e buon cibo.

All’Agriturismo Maso Naranch l’hanno capito, li ho conosciuti un paio di anni fa ed erano prontissimi ad organizzarsi per offrire un servizio certamente non tradizionale, ma perfettamente allineato con la nostra filosofia di sinergie per il benessere, con il desiderio di valorizzare un territorio, di promuovere lo sport e  la formazione, di stimolare l’adozione di corretti stili di vita.

Ed è cosi che dal 2014 sono stati fatti una serie di interventi strutturali e organizzativi  per rendere un agriturismo anche una perfetta location per l’outdoor e la formazione. Oggi possono vantare un percorso di orienteering, una parete di arrampicata e parete attrezzata, sentieri di trekking, campo da beach volley, area indoor dedicata alle riunioni in caso di necessità. Collaborano per la realizzazione di eventi formativi con  facilitatori, formatori e tecnici.

 

Insieme a Maura e Lorenzo, con la collaborazione di tecnici e formatori, abbiamo progettato e realizzato alcuni particolari esperienze formative  attraverso le quali vogliamo distinguerci e specializzarci:

  • L’orienteering è uno sport completo che da la possibilità di affrontare numerosi temi cari alle aziende ( problem solving , organizzazione, capacità di delega ecc.).10570306_935527403142519_5147376746341050091_n
  • L’esperienza su parete attrezzata può essere utile a mettere alla prova un team, ma anche responsabilizzare e valorizzare un singolo.DSC_0651
  • Il cooking, che peraltro viene svolto in un luogo di eccellenza per la sua cucina e per i prodotti della sua terra, punta a stimolare la creatività, ad aggregare il gruppo e a sviluppare una serie di competenze manageriali che non credo emergerebbero allo stesso modo e spontaneamente in una sala riunioni aziendale.IMG_2062
  • Dalla collaborazione con il Maneggio l’Abete Rosso, lo psicologo Lorenzo Campedelli e Sinergie per il Benessere è nato un progetto formativo esperienziale che punta a lavorare sulle dinamiche comportamentali e la leadership attraverso l’interazione uomo – cavallo.DSCN2846

Non è poi da trascurare che la location è unica nel suo genere:  un’ampia terrazza naturale  che si affaccia sul lago di Garda in corrispondenza di Nago-Torbole circondata da boschi e un nuovissimo vigneto.

Questo è il risultato di un importante cambiamento che possiamo rilevare non solo nel modo di fare formazione, ma anche in quello di fare turismo e di parlare di benessere. Il punto di partenza di tutto sono le esperienze, la condizione necessaria per viverle è lasciare fluire le emozioni.

Per info Maura@naranch.it e rizzitelli.paola@gmail.com –  www.naranch.it13131551_1132745416781481_7479717524663655866_o

 

By | 2017-06-01T12:49:44+00:00 luglio 1st, 2016|formazione|