Recent News

PRESS ROOM 2022

In questa pagina una rassegna delle pubblicazioni e dei riconoscimenti ottenuti.

IL MATTINO

 

Il turismo come esperienza di benessere: in un libro la nuova filosofia di viaggio

La ripresa del turismo in Campania e a Napoli è notevole grazie anche ad una nuova visione e concezione del viaggio di breve, medio e lungo periodo, dalla gita fuori porta o fuori i confini regionali e questo anche grazie ad una nuova consapevolezza sull’evoluzione della direzione del turismo da parte degli operatori di settore al termine di un biennio di pandemia che ha cambiato gli equilibri di vita e anche l’esperienza della vacanza

“Keep wellness, live better” – letteralmente “Mantieni il benessere, vivi meglio” – è la nuova filosofia di viaggio che Paola Rizzitelli, Wellness Economy Strategy Consultant e founder del brand “Sinergie per il Benessere”

copertina

ITALIA CHE CAMBIA

Turismo evoluto ed evolutivo: quando il viaggio genera benessere per persone, comunità e ambiente

E se fosse giunto il momento in cui operatori e fruitori dell’offerta turistica hanno finalmente individuato modalità di viaggiare e di fare esperienze in giro per il mondo capaci di portare reale benessere, sia interiore che esteriore, sia personale che collettivo? Paola Rizzitelli, autrice del libro Il turismo evoluto ed evolutivo, prova a rispondere a questa domanda.

Italia che Cambia P

IL DOLOMITI

Educativo e che produce benessere, ecco il nuovo turismo post pandemia.  Rizzitelli: ”La vacanza deve essere a 360 gradi ed esiste una responsabilità sociale”

Partendo dall’idea che una vacanza volta al benessere “non sia soltanto spa, allenamento o buon cibo“, Rizzitelli anticipa nel suo primo volume e approfondisce poi in “Il turismo evoluto ed evolutivo” quali sono le “strategie per operatori e strutture ricettive per rendere un soggiorno un’occasione per generare benessere, fornendo consigli e opportunità che il viaggiatore possa fare proprie e mettere poi in atto anche una volta rientrato a casa”. Un testo denso di nozioni che vogliono stimolare una riflessione a 360 gradi in merito ai nuovi scenari del turismo.

autore 2

ANSA

 

Ansa.it  Rivista online.

Parlano di me in relazione al turismo del benessere, il trend di vacanze slow.

Vivere la vacanza non solo per distrarsi ma per generare la percezione di benessere, in modo tale che l’esperienza possa persino generare un nuovo stile di vita che prolunghi gli effetti benefici del soggiorno. È questa una nuova frontiera del cosiddetto Wellness Tourism, il Turismo del Benessere.

Fare esperienze “educative” che rappresentino un viaggio fuori e dentro di sé, mettendo in sinergia le fonti di benessere – fisica, mentale, relazionale, emozionale e ambientale è una nuova tendenza che si fa strada anche in Italia.

autore 2

THOMAS TORELLI BLOG

 

Il Blog di UAM.Tv di Thomas Torelli.

Un articolo scritto a 4 mani con il dr. Claudio Pagliara dedicato al “marketing del benessere” e alla salute . Perché fare marketing del benessere?

Creare una società consapevole che co-produce benessere individuale e collettivo e per migliorare la salute globale.

Così lo introduce la redazione . “Si tratta a nostro avviso di un argomento molto interessante e sempre più attuale, che ci aiuta a capire quanto sia importante al giorno d’oggi una comunicazione efficace nel mondo del wellness e dell’economia sostenibile”.

thomas-torelli

INTERVISTA CON FRANCESCO CAPPELLO

 

Video Intervista del Giornalista Francesco Cappello.

Di taglio più strettamente economico, questa intervista mi viene rivolta in veste di coordinatrice dello staff di comunicazione del comitati Barterfly, nei mesi precedenti la costituzione della Fondazione Barterfly.

Un progetto importante quello di coinvolgere le persone di renderle proattive, artefici una possibile nuova economia finalizzata alla libertà finanziaria, all’aumento del potere di acquisto delle famiglie e alla creazione di un sistema di informazione libera.

intervista

RTL

 

Video intervista su  RTL

Ho raccontato in queste breve intervista di cosa mi occupo e come ho trascorso la mia esperienza in un piccolo borgo umbro, dove per quasi tutto il 2021, ho deciso di lavorare in un contesto nuovo, fatto di ciò che essenziale e di natura.

Paola Rizzitelli, esperta di wellness economy, ci racconta la sua attività nel mondo del marketing del benessere e la sua nuova vita nel borgo di Pievelunga.

rtl

RADIO POPOLARE

 

POD CAST Radio POPOLARE

Ospite di Radio Popolare per chiarire il concetto di Wellness e come viene spesso usato a sproposito.

Una spasmodica ricerca del benessere può renderci meno lucidi davanti alle insidie che a volte si celano dietro la volontà di renderlo un business. Una corretta informazione può aiutare le persone a fare la differenza fra chi strumentalizza il benessere e che realmente offre prodotti e servizi che possano condurci verso una condizione di salute olistica.

radio-popolare

RADIO WELLNESS

 

Intervista e PODCAST su Radio Wellness

Marketing e benessere si possono avvicinare quando cambiamo il nostro pensiero relativo al marketing, che spesso è visto come strumento di plagio delle persone. E’ normale che ci sia diffidenza verso questo strumento,  se non viene usato per aiutare le persone a fare meglio, ma per creare bisogni che non esistono e vendere prodotti addirittura dannosi. Ma se lo consideriamo come strumento di cambiamento può invece  migliorare stile di vita, il benessere.

E se il wellness diventasse il motore più virtuoso della nostra economia? Ne è convinta l’esperta di comunicazione Paola Rizzitelli che ha dedicato a questo argomento un volume pieno di spunti interessanti.

radio-wellness

ORVIETO LIFE

 

Video Intervista Orvieto Life

Intervista approfondita e curata dal giornalista Alessandro Li Donni .

Come trovare una strada per sviluppare il territorio, in particolare quello orvietano che mi ha ospitato per diversi mesi.

Un approfondimento de Il Marketing del Benessere e delle opportunità dei settori che ruotano intorno alla wellness economy, in particolare quelli legati alla terra, ai piccoli borghi, al turismo. Tante domande che hanno suscitato riflessioni sulla contraddizione fra lo sviluppo incessante di questi ultimi decenni , il consumismo e il bisogno di recupere una dimensione di vita più sostenibile.

orvieto-2